IDEA EXPORT NEWS: DOVE SI ESPORTANO GLI AGRUMI ITALIANI? – ANNO 2020

13 Aprile 2021 News Export

Nell’anno 2020 l’Italia passa dall’11° al 14° posto tra i principali paesi esportatori al mondo di Agrumi freschi e secchi. La nostra posizione come quota di mercato si trova tra Argentina e Grecia e si attesta al 1,7%.

Il settore agrumicolo italiano vede una ripresa rispetto all’anno 2019 (+8,2%) ed i principali paesi di destinazione delle nostre esportazioni in base ai dati del primo trimestre, sono (valori espressi in milioni di euro): la Germania (47,0), la Svizzera (28,7), la Francia (25,6), l’Austria (17,3), la Spagna (5,0), il Belgio (4,8), lo UK e la Slovenia (entrambi a 4,4), la Croazia (4,0) e la Rep. Ceca (3,9).

I prodotti agrumicoli maggiormente esportati sono: Limoni (Citrus limon, Citrus limonum) freschi o secchi che rappresentano il 38,7%; le arance dolci fresche (escluse arance navel e bionde) che rappresentano il 28,8%; Arance navel fresche (7,2%), Arance bionde fresche (7,1%); Clementine, fresche o essiccate, incluse quelle del tipo Monreal (4,0%); Mandarini freschi o essiccati, inclusi i tangerini (escl. le clementine e i genere Satsuma) che rappresentano il 3,7% del totale degli agrumi esportati nel mondo.

(Fonte:Osservatorio Economico – Ministero Sviluppo Economico).

#consulenza #export #consulenzaexport #internazionalizzazione #madeinitaly #pmi #business #tem #commercioestero #esportare #vendereallestero #agrumi #arance #limoni #mandarino